Come svuotare il Cestino su Windows in automaticamente

Come svuotare il Cestino su Windows in automaticamente

Settembre 29, 2021 Off Di Redazione

Se hai problemi di spazio sul tuo computer, una delle cose che puoi fare è svuotare automaticamente il cestino in Windows 10. Sicuramente è una delle cose che dimentichi sempre e con la configurazione predefinita – 30 giorni – puoi accumulare molti contenuti al suo interno che consumano anche molto del tuo disco rigido.

Uno dei problemi più comuni affrontati con qualsiasi computer è la mancanza di spazio. Ci sono molti trucchi per evitare che diventi un mal di testa, ma uno di questi è così facile da dimenticare che non ci presti mai attenzione: il cestino.

I computer Microsoft di solito hanno il loro svuotamento impostato su 30 giorni, ma se hai problemi di spazio, devi comunque sapere come svuotare automaticamente il cestino in Windows 10.

L’attività automatica può essere configurata in un periodo massimo di 60 giorni e in un minimo di 1 giorno, ma se sembra poco e hai accidentalmente cestinato qualcosa e non vuoi perderlo – anche se può sempre essere recuperato – puoi sempre optare per un periodo più lungo.

Come svuotare automaticamente il Cestino in Windows 10

Per svuotare automaticamente il Cestino di Windows 10, segui questi semplici passaggi:

  1. Combina i tasti Windows + I per aprire la configurazione del computer e fai clic su Sistema.

come cancellare automaticamente il cestino di windows 10

 2) Ora, nel menu laterale cerca Archiviazione e tra le opzioni disponibili fai clic su Configura sensore di archiviazione o eseguilo ora.

 3) Infine, fai clic sul menu a discesa sotto la categoria Elimina i file dal cestino se ne hanno più di e scegli l’opzione che preferisci.

Fatto ciò, saprai già come svuotare automaticamente il cestino in Windows 10 e oltre a liberare spazio sul tuo computer senza che te ne accorga, ti sarai sbarazzato di un processo che solitamente viene dimenticato.