Come gestire un progetto con Basecamp

Come gestire un progetto con Basecamp

Luglio 3, 2022 Off Di Redazione

Basecamp è uno strumento utilizzato per coordinare i progetti che ti consente di pubblicare messaggi nei thread, contrassegnare rapidamente risultati o traguardi e assegnare compiti. Come tutti gli strumenti di project management esistenti, Basecamp si basa sull’inclusione di tutto il necessario per lo sviluppo di un progetto in un unico spazio.

In questo modo, il progetto è più controllato con una gestione più organizzata, ottenendo una maggiore produttività ed efficienza da parte di tutti i componenti del team.

Ad un primo livello, i team di lavoro possono essere strutturati sotto il comando di chi li crea, così come i diversi progetti in cui questi team stanno sviluppando i loro compiti.

A un livello successivo, hai accesso ai diversi blocchi di contenuto in cui si trovano tutte le informazioni relative al progetto: thread di conversazione, documenti, agenda o elenchi di attività

L’unificazione delle comunicazioni e della documentazione associata nello stesso spazio evita perdite di tempo nelle riunioni e nell’invio di file.

L’obiettivo di questo strumento è tenere sempre sotto controllo lo sviluppo di un progetto.

Caratteristiche di Basecamp

Di seguito sono elencate alcune delle funzionalità dello strumento Basecamp :

  • Coordinare  e gestire i progetti
  • Canale di comunicazione
  • Registrazione di documenti e requisiti
  • Controllo orario

Funzioni di Basecamp

  • Registrare
  • Conoscerti
  • Compilazione dati su tua impresa ed abitudini
  • Invitare altre persone
  • Video Tutorial su come funziona
  • Pannello intuitivo
  • Creare dibattiti e discussioni
  • Agenda giornaliera

Per fare pratica con Basecamp

Iscriviti a Basecamp e prova alcune delle sue funzionalità. Usa il video tutorial per esplorare lo strumento e comprenderne la filosofia.